Nuovi incentivi governativi per gli autotrasportatori

Nuovi incentivi governativi per gli autotrasportatori

NUOVI INCENTIVI GOVERNATIVI:

DALLE ORE 10:00 DEL 4 MARZO 2024

 

Dalle ore 10:00 del 4 Marzo 2024 sarà possibile presentare domanda per i nuovi contributi governativi dedicati agli autotrasportatori di merci per conto di terzi ai sensi del D.M. n. 317 del 1 Dicembre 2023.

I nuovi incentivi governativi sono dedicati agli autotrasportatori di merci per conto di terzi con sede in Italia, per l’acquisto di veicoli nuovi IVECO alimentati a gasolio Euro VI E oppure a trazione alternativa (metano o elettrico) .

 

  • Fino a 15.000€ di incentivo, per l’acquisto di un nuovo IVECO Diesel Euro VI step E, con contestuale rottamazione obbligatoria.
  • Fino a 24.000€ di incentivo in casi di acquisto di un nuovo IVECO alimentato a metano CNG o LNG oppure elettrico, al quale si aggiungono ulteriori 1.000€ in caso di eventuale rottamazione di un veicolo di classe emissiva inferiore a Euro VI-6.

 

I suindicati contributi governativi possono essere ulteriormente maggiorati del 10%, se a presentare domanda di contributo è una Piccola-Media Impresa.

 

*Incentivi rivolti ad aziende di trasporto di merci per conto terzi con sede in Italia rif. D.M. 1 Dicembre 2023 ( G.U. n. 14 del 18/01/2024). Per ogni veicolo Iveco Diesel Euro VI step E con M.T.T. ≥ 3,5 t – ≤ 7,0 t l’importo del contributo è di €3.000, con MTT > 7,0 t – ≤ 16 t di €7.000, mentre con MTT > 16 t l’importo è di 15.000€ con rottamazione obbligatoria. Per ogni veicolo Iveco CNG con MTT ≥ 3,5 t – ≤ 7,0 t l’importo del contributo è di € 4.000, con MTT > 7,0 t – ≤ 16 t l’importo è di 9.000€; per ogni veicolo Iveco CNG, LNG o elettrico con MTT > 16 t l’importo è di € 24.000. L’incentivo per i veicoli a trazione alternativa prevede la possibilità di rottamare un veicolo di classe emissiva inferiore a Euro VI step E con un ulteriore incremento di €1.000. In caso di acquisto di un nuovo rimorchio o semirimorchio per trasporto combinato con almeno un dispositivo innovativo, l’incentivo governativo è fino a € 5.000 per le PMI e € 3.000 per le Grandi Imprese. In caso di rottamazione entrambi i contributi prevedono un incremento fino a ulteriori 2.000€.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Chiamaci al numero 335 364629 oppure compila il FORM sottostante,

ti ricontatteremo quanto prima !

    Info sull'autore

    editor