INCENTIVI AI COMUNI PER ACQUISTO VEICOLI

INCENTIVI AI COMUNI PER ACQUISTO VEICOLI

Rifinanziati gli incentivi di Regione Lombardia con ulteriori  2.000.000 di €uro per il rinnovo del parco veicolare di proprietà degli Enti pubblici lombardi. 

Approvata con D.g.r. 7 febbraio 2022 – n. XI/5932 , con le dd.g.r. n. 4758/2021 e n. 5259/2021, per ulteriori € 2.000.000, portando a complessivi 4.000.000 di euro la dotazione destinata alla misura sull’esercizio 2022.

A tal riguardo, la Regione Lombardia ha quindi approvato un Bando (D.d.s. 8 febbraio 2022 – n. 1254) le cui domande di partecipazione potranno essere presentate :  

→ fino al 31 maggio 2022  alle ore 12:00 *

 *salvo chiusura anticipata per esaurimento della dotazione finanziaria 2022

 

Per maggiori informazioni  sui provvedimenti sopra citati, è possibile consultare il seguente  Link

Tutti gli altri criteri e le modalità di accesso al contributo RETS Restano confermati.

 

Lo schema di incentivazione previsto è il seguente:

Le classi Euro VI o Euro VI D  comprendono  i veicoli alimentati a benzina, diesel, metano, GPL o ibridi.

I veicoli che possono essere radiati per demolizione (purché successivamente al 1° gennaio 2022) sono:

  •  benzina fino a Euro 2/II incluso 
  •  diesel fino a Euro 5/V incluso

I veicoli acquistati devono essere immatricolati per la prima volta in Italia e sono ammissibili al contributo anche gli acquisti già avviati a partire dal 1° gennaio 2022.
Ciascun soggetto beneficiario può presentare fino a 5 domande di contributo a valere sulla  presente misura.

I contributi sono cumulabili solo con gli incentivi statali.


RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI:

    Info sull'autore

    editor